Uncategorized

Resoconto assemblea 29/11 e appuntamenti futuri

Postato il Aggiornato il

Dopo la mattinata in Rettorato l’Assemblea Permanente di Architettura si è spostata in Aula Petruccioli per svolgere una piccola assemblea ricognitiva. Le questioni affrontate nel corso degli interventi sono state incentrate sull’ organizzazione degli eventi della prossima settimana e sulla definizione del comportamento da tenere come assemblea sia per quanto riguarda le problematiche interne alla facoltà, sia per quanto riguarda la connessione con tematiche più ampie, in relazione alla mobilitazione studentesca della prossima settimana.

Si è deciso di svolgere una serie di ricerche, da esporre nella prossima assemblea di martedì alle 19:30 in Petruccioli, sia per quanto riguarda la possibilità di avere altri spazi, o meglio luoghi, dedicati agli studenti, sia sulla possibilità di collaborare con realtà esterne per laboratori autogestiti. Ovviamente martedì saranno accolte e discusse tutti i suggerimenti: immaginiamo insieme una facoltà nuova.

Stiamo costruendo, come proposto nell’ assemblea di lunedì scorso, un tavolo tecnico Laziodisu-Preside-Studenti per capire come risolvere il problema della mensa in attesa della costruzione del progetto previsto nella sede di Borghetto Flaminio. Le proposte verranno discusse martedì in assemblea, se avete idee o informazioni a riguardo siete invitati a partecipare.

Mercoledì si terrà l’incontro con il Rettore L. Frati ed il preside R. Masiani alle 17.30. Parteciperanno otto studenti, di cui quattro rappresentanti degli studenti. L’intento è quello di avere chiarimenti sulle questioni sollevate e sollecitare la stesura del nuovo bando per il centro stampa convenzionato di Valle Giulia, che chiuderà tra un mese. Sì discuterà anche di un’altra serie di questioni, i temi alla base di questa mobilitazione, che saranno discusse martedì per eventuali richieste aggiuntive o modifiche.

Giovedì ore 19.30 appuntamento in Petruccioli per il resoconto dell’incontro Frati-Masiani-Studenti.

Tra le varie iniziative di cui siamo venuti a conoscenza ci è sembrato doveroso appoggiare i due eventi di mobilitazione studentesca del 6 dicembre. Aspettiamo gli appelli ufficiali per scrivervi gli appuntamenti definitivi.

Siete tutti invitati a partecipare alle assemblee per portare il vostro contributo con proposte o per avere chiarimenti. Continuiamo a lavorare insieme per costruire l’università che ci spetta.

Annunci

Venerdì 29 novembre 2013: inaugurazione anno accademico

Postato il Aggiornato il

Venerdì 25 novembre alle 11, presso l’aula magna del palazzo del Rettorato, si terrà la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno accademico. Per questo abbiamo in programma una serie di iniziative che si svolgeranno nella mattina alla Città Universitaria e nel pomeriggio a Valle Giulia:

Montaggio dell’installazione ideata dalla Commissione di studio della situazione del Centro Stampa: appuntamento ore 10:00 sotto la statua della Minerva.

Distribuzione delle brochure  informative sullo stato- di degrado -in cui si trovano le sedi della nostra Facoltà e sui servizi che NON vi si possono trovare “Porte chiuse alla sapienza”. Appuntamento ore 10:30 sotto la statua della Minerva.

Ore 15 Assemblea e organizzazione tecnica dei tavoli di lavoro. A seguire, alle ore 18:00 in Aula Petruccioli APERITIVO e PROIEZIONE VIDEO #DEGRADOPAGATO realizzato da Riccardo Bulzoni, Alessandra Lione, Enrico Spadaro, Robetto Tardocchi.

Mostra #degradopagato

Postato il Aggiornato il

vvv

Ieri, 24 Novembre 2013, le Vetrine di Fontanella Borghese hanno ospitato la mostra #degradopagato dell’Assemblea Permanente degli studenti della Facoltà di Architettura Sapienza.
Sono state esposte le foto realizzate nella settimana di lavoro passata; parte di esse denuncia la tragica situazione attuale delle diverse sedi della Facoltà: controsoffitti crollati, tubature a vista, bagni e aule allagate, finestre “da non aprire”, buchi nelle pareti. Le restanti foto sono invece una testimonianza della partecipazione, dell’interesse e del lavoro svolto dagli studenti dell’Assemblea Permanente.

Tanti gli studenti presenti alla mostra, accompagnata da un aperitivo con cocktail e pietanze denominati secondo il nome delle Commissioni di studio, tanti i commenti positivi ricevuti, anche da persone e turisti incuriositi dall’installazione. La mostra è stata un vero successo. Un ringraziamento va a Lara e Monica, le nostre fotografe.

1461404_638631979534117_126175050_n   1474533_638632002867448_922710538_n

Orgogliosi del lavoro svolto e della serata trascorsa alle Vetrine, vi ricordiamo il prossimo appuntamento:  oggi pomeriggio alle ore 16:00 a Borghetto Flaminio presso la sede della Marina per l’incontro “I (dis)servizi di Architettura”, al quale saranno presenti il Preside Renato Masiani, Carmelo Ursino, commissario straordinario di LAZIODISU e Enrico Serpieri, responsabile della segreteria del vicepresidente della Regione Lazio.

Gli studenti dell’Assemblea Permanente

1458768_10202766699035069_454570371_n  1454262_10202766698995068_566114992_n1418382_10202766701315126_1972002663_n  1463372_548455725228971_673991146_n

Comunicato della Commissione di studio sul 270/04

Postato il Aggiornato il

Il corpo studentesco della Facoltà di Architettura dell’Università Sapienza di Roma, riunitosi in assemblea permanente dal 18/11/2013, in merito alla questione riguardante la conformità della certificazione europea dei corsi di laurea quinquennale U.E. in Architettura emette il seguente comunicato:

Le studentesse e gli studenti, a seguito di verifiche e indagini inerenti la normativa vigente, hanno riscontrato molteplici ambiguità in relazione al rapporto tra legislazione europea e nazionale. Avendo consultato il preside di facoltà, alcuni membri del corpo docente e gli uffici competenti è stato accertato che, con riferimento alla Comunicazione della Commissione Europea (Notifica dei titoli di formazione) del 17/10/2013 relativa alla direttiva europea 2005/36/CE, i corsi di laurea quinquennale U.E. in Architettura risultano ad oggi conformi a suddetta direttiva.

Il disguido legato alla certificazione nasce dalla mancanza della comunicazione da parte del MIUR alle autorità competenti della Commissione Europea circa l’unificazione delle Facoltà di Valle Giulia e Quaroni nella Facoltà di Architettura dell’Università di Roma Sapienza.

In attesa di tale comunicazione e di un’adeguata documentazione, già richiesta al MIUR, gli studenti mantengono l’attenzione e l’operatività sulle ulteriori criticità e gravi problematiche presenti.

Roma, 21 Novembre 2013

#degradopagato

Postato il Aggiornato il

La denuncia da parte degli studenti della Facoltà di Architettura Sapienza dello stato in cui si ritrovano le loro sedi continua anche attraverso la pubblicazione di foto e video.

Per avere un reportage fotografico completo riuniamo le foto sotto un tag comune:  #degradopagato

#elachiamanoarchitettura  #elachiamanoarchitettura#elachiamanoarchitettura   #elachiamanoarchitettura

#elachiamanoarchitettura #elachiamanoarchitettura #elachiamanoarchitettura

#elachiamanoarchitettura  #elachiamanoarchitettura  #elachiamanoarchitettura

#elachiamanoarchitettura    #elachiamanoarchitettura

#elachiamanoarchitettura     #elachiamanoarchitettura